Prossimi eventi

Archivio

Musica jazz
Musica classica
Musica popolare
Concerti di Buon anno

Torna indietro

19.01.1990
Chiesa di S. Abbondio / Gentilino
..

Gruppo Concertistico della Svizzera Italiana

Musica classica
..

Direzione: Robert M. Prandin
Solista: Manrico Padovani, violino

 

Robert M. Prandin, musicologo e direttore d'orchestra è nato a Romanshorn (TG).
Ha studiato flauto con Anton Zuppiger, Peter-Lukas Graf, Bruno Cavallo e Susan Milan; teoria con Pietro Damiani e composizione e orchestrazione con Maurizio Costioli; pianoforte con Dafne Filippini-Salati; direzione d'orchestra con Alceo Galliera e Franco Ferrara.
Nel 1990 è direttore artistico dell'Associazione Lirico-orchestrale della Svizzera italiana (ALOSI), che gestisce l'orchestra da camera Gruppo Concertistico e la Compagnia Lirica della Svizzera italiana.

 

 

Manrico Padovani, è nato a Zurigo e inizia lo studio del violino a 13 anni con S. Beretta e C. Tavazzi. Premiato al Concorso della gioventù musicale svizzera, entra nel 1981 al Conservatorio di Zurigo e suona nel 1985 nell'Orchestra Giovanile Europea in una tournée internazionale.
Dal 1983 fa parte della classe concertistica di Aida Piraccini-Stucki al Conservatorio di Winterthur, dove continua gli studi dopo aver conseguito il diploma a pieni voti nel 1986.
Nel 1987 frequenta a Monaco di Baviera un corso di perfezionamento del violinista ungherese Denes Zsigmondy. Ha al suo attivo numerosi concerti in diversi paesi europei.

 

 

PROGRAMMA

Antonio Vivaldi (1678–1741)

Da Le Quattro stagioni:
L'Autunno in fa maggiore per violino, archi e basso continuo
Allegro - Adagio molto - Allegro
L'Inverno in fa minore per violino, archi e basso continuo
Allegro - Largo - Allegro


Felix Mendelssohn (1809–1847)

Sinfonia N° 10 in si minore per orchestra d'archi
Adagio - Allegro


Joseph Haydn (1732–1809)
Concerto in do maggiore per violino, archi
e basso continuo
Allegro moderato - Adagio - Finale (Presto)

..

Torna indietro