Prossimi eventi

Archivio

Musica jazz
Musica classica
Musica popolare
Concerti di Buon anno

Torna indietro

04.03.2007
Chiesa di S. Abbondio / Gentilino
..

Coro San Pietro Pambio

Musica classica
..

Direzione: Andrea Schiavio

Hiroko Ito
, soprano solista
Simone Frisoni, organo

 

Fondato nel 1932 con lo scopo primario di animare le celebrazioni liturgiche nella parrocchia omonima, il Coro San Pietro Pambio ha raggiunto nel 2007 il traguardo del settantacinquesimo anniversario di fondazione.
Dal 1997 è diretto dal Maestro Andrea Schiavio e si presenta nelle quattro sezioni vocali tradizionali: soprani, contralti, tenori e bassi. Ha tenuto numerosi concerti, riscuotendo ovunque l'apprezzamento del pubblico, e ha partecipato a celebrazioni ecumeniche nell'ambito del Festival del cinema di Locarno nel 1999 e nella Cattedrale di Lugano nel 2000.
Il Coro ha in repertorio oltre 150 brani, che spaziano dal canto gregoriano alla musica del XX secolo, e si avvale della collaborazione di solisti (cantanti e strumentisti).
Dal 2006 collabora con l'Ensemble Strumentale Schöpferkraft per l'esecuzione di musiche per coro e archi.

 

 

Andrea Schiavio, musicista di formazione eclettica, diplomato presso il Conservatorio di Mantova, pratica come esecutore il pianoforte, l'organo e il cembalo nel repertorio solistico e orchestrale. È inoltre direttore di coro.
Ha insegnato presso la Scuola di ballo del Teatro alla Scala di Milano dal 1992 al 2000.
È organista presso la Basilica di Sant'Abbondio a Como, organista e maestro del Coro San Pietro Pambio, direttore del Coro Operistico di Mendrisio e dell'Ensemble Eudaimonia.
Dal 1980 la sua attività concertistica si svolge in Italia e in Europa. Dal 1996 si esibisce anche in Giappone, sia come solista, sia come accompagnatore.
Ha al suo attivo registrazioni radiofoniche, televisive e discografiche.

 

 

Simone Frisoni, nato a Como nel 1980, ha studiato organo presso la Scuola Diocesana di Musica Sacra, diplomandosi nel 2000 sotto la guida di Felice Rainoldi.
Dal 1999 studia con Andrea Schiavio. Nel 2001 ha conseguito il terzo premio al Concorso internazionale d'organo di Cremolino e nel 2002 il secondo premio ex aequo oltre ad un premio speciale per l'interpretazione al Concorso nazionale di Castellana Grotte di Bari.
Ricopre l'incarico di organista presso la Parrocchia di Vacallo e organista del coro di Camignolo.

 

 

Hiroko Ito, soprano giapponese, ha conseguito il bachelor e il master in canto presso l'Università nazionale dell'arte di Tokyo. Ha debuttato nel 1991 a Tokyo con le opere di Mozart Così fan tutte e Die Zauberflöte.
Ha conseguito il Premio Taki Rentarou a Kyushu e il terzo premio al Concorso musicale europeo di Moncalieri, il Certificato di competenze in canto della Regione Emilia Romagna indetto dalla Fondazione Arturo Toscanini di Parma, con la quale ha collaborato nell'anno 2003/2004 per il Festival delle Terre Verdiane.
Ha cantato, in prima esecuzione moderna, il ciclo delle liriche da camera di Marco Enrico e Renzo Bossi nella stagione concertistica del Teatro Magnani di Fidenza del 2005. Nel 2006 è stata invitata nello stesso teatro per un recital dedicato alle musiche di Mozart e Schumann.
Nel novembre 2005 è stata scelta come soprano solista nella Nona Sinfonia di Beethoven al Palazzo dei congressi di Lugano sotto la direzione di Marc Andrae.
Ha registrato presso la Radio della Svizzera italiana un CD di musiche da camera del repertorio operistico italiano.

 

 

PROGRAMMA

Johann Sebastian Bach (1685–1750)

Jesus bleibet meine Freude
Corale dalla Cantata BWV 147
Herzlich tut mich verlangen
BWV 727 Preludio al Corale e Corale


Luigi Picchi (1899–1970)

Ave Stella Fulgida


Wolfang Amadeus Mozart (1756–1791)

Ave Verum Corpus  KV 618
Betracht dies Herz und frage mich  KV 42


Adolph Friedrich Hesse (1809–1863)

Fantasia per organo a quattro mani
Adagio - Andante grazioso - Allegretto


Gabriel Fauré (1845–1924)

Cantique de Jean Racine op.11


Giuseppe Verdi (1813–1901)

Ave Maria


Franz Schubert (1797–1828)
          Dalla Deutsche Messe:
          Zum Eingang
          Zum Sanctus

Giuseppe Verdi (1813–1901)

La Vergine degli Angeli


Anton Bruckner (1824–1896)

Locus iste


César Auguste Franck (1822–1890)

Panis Angelicus


Spiritual

Were You There


Alan Hovhaness (1911–2000)

I Have Seen the Lord

..

Torna indietro