Prossimi eventi

Archivio

Torna indietro

01.06.1990 - 30.06.1990
Villa Lucchini / Gentilino
..

Fritz Huf

Esposizioni
..

Nato a Lucerna nel 1888, Fritz Huf si affermò giovanissimo, in Svizzera e in Germania, quale scultore di grande talento, legato all'ambiente della Secessione berlinese. Egli operava nel campo figurativo, oscillando da risultati neoclassici ad esiti più naturalistici. I suoi ritratti ai poeti Werfel, Rainer Maria Rilke, all'attrice Eleonora Duse e ad altre personalità del mondo culturale e politico del tempo lo resero famoso.
Al culmine del successo, nel 1924, lasciò la Germania per stabilirsi in Francia.
Qui, stimolato dai contatti con artisti quali Picasso, Mirò, Arp, Brancusi, Braque, Delaunay, si volse coraggiosamente all'arte contemporanea. Dopo un periodo di ricerca nell'arte cubista e postcubista, condotta parallelamente col mezzo plastico e con la pittura, arrivò, nella seconda metà degli anni Quaranta, alla formulazione di un proprio linguaggio astratto, approfondito e sviluppato pienamente nei decenni successivi anche nel senso di un aggiornamento con le esperienze di pittura informale europea e americana.

Di carattere schivo, Fritz Huf quale pittore sfuggì all'attenzione della critica, finché nel 1962 il Kunstmuseum di Lucerna gli dedicò una mostra e nel 1969 il Kunsthaus di Zurigo una grande retrospettiva.

La mostra di Gentilino, curata da Marcella Snider, ha proposto dell'artista un percorso attraverso l'opera scultorea, pittorica e grafica: dai ritratti naturalistici alle figure stilizzate degli anni Quaranta, alle «teste astratte» degli anni Sessanta; dalla ricerca pittorica sul tema degli alberi, sviluppatasi negli anni Quaranta, agli intensi carboncini, pastelli e oli del periodo di Gentilino. Le opere provengono da collezioni private ticinesi e soprattutto dal copioso lascito alla comunità di Gentilino da parte della signora Dorothea Huf, moglie dell'artista, morta nel mese di febbraio del 1990.

Il catalogo contiene un importante saggio della curatrice della mostra, dal titolo Gentilino: l'ultimo atelier di Fritz Huf.

 

 


 

 

Snider Marcella
Fritz Huf (1888–1970)
Edizioni Comune di Gentilino, 1990, pp. 100

..

Torna indietro