Prossimi eventi

Archivio

Incontriamoci con la fotografia di
Incontriamoci con
Conferenze
Convegno

Torna indietro

19.03.2004
Lago di Lugano
..

Lago di Lugano visto dal lago

Santa Maria dei Ghirli a Campione d'Italia / Santuario della Caravina a Cressogno / Santa Margherita a Oria

Escursioni di un giorno
..

Santa Maria dei Ghirli a Campione d'Italia

Si approda dal lago per avvertire nella sua compiutezza il messaggio espresso dalla facciata barocca. Si sale per accedere al Santuario, il cui spazio interno è distinto in due aule.
Nella prima, pubblica, alla parete di destra vi sono affreschi trecenteschi che illustrano la vita di San Giovanni Battista. Di fronte, due scene affrescate (XIV secolo) di grande interesse: i Santi Quattro coronati intenti a lavorare in una bottega di maestri lapicidi e un Cristo Sacerdote e Pontefice.
Nella seconda, al di là della grata, affreschi di Isidoro Bianchi da Campione (XVII secolo), che illustrano episodi della vita della Vergine.
Nell'attiguo porticato, importantissimo Giudizio Universale (anno 1400) affrescato da Franco e Filippolo De' Veris.

 

 

Santuario della Caravina a Cressogno

Nella Val Solda è sito nominatissimo per via del miracoloso evento accaduto nel 1562 a Pedrina Corti, che vide piangere l'immagine della Madonna affrescata in una cappelletta.
Carlo Borromeo ordinò la costruzione di una chiesa nella quale l'icona venisse decorosamente conservata.
L'edificio, che nelle forme attuali risale a un secondo intervento, datato tra il 1639 e il 1643, a unica aula, è compiutamente affrescato da Isidoro Bianchi da Campione e dalla sua bottega (XVII secolo).


Santa Margherita

Località dirimpetto a Oria, dove gli abitanti del paese avevano le cantine, raggiungibile solo per via di lago, ma fino a non molti anni or sono punto di partenza e di arrivo della funicolare per Lanzo d'Intelvi e il suo belvedere, purtroppo dismessa. Si segnala la presenza di una suggestiva chiesetta romanica e di un affresco quattrocentesco di stile tardo-gotico.

..

Torna indietro